“Donne per le donne”: visite gratuite e sfilata contro gli stereotipi di genere

Nel suggestivo e incantevole teatro scenografico delle Grotte di Pertosa – Auletta, il 20 agosto 2023, alle ore 19:00, andrà in scena un evento interamente dedicato alle Donne, alla Moda e all’Ambiente.

Dalla collaborazione tra Fondazione MIdA, il Centro Antiviolenza Aretusa del Consorzio Sociale S10 gestito dall’Associazione Differenza Donna e Stregatta Fashion, con il patrocinio della Comunità
Montana Vallo di Diano
, è nato l’evento “Donne per le Donne”.

Unendo le proprie mission nella riflessione comune dell’apporto rivoluzionario del femminismo nella moda ecosostenibile e libera dagli stereotipi di genere, domenica 20 agosto 2023, donne comuni scenderanno in passerella e sfileranno con i meravigliosi abiti eco-friendly e no size di Stregatta Fashion, alias Oriana Parrella. Una serata unica, durante la quale saranno presentati abiti realizzati con stoffe e tessuti ecologici, realizzati con tecniche eco-sostenibili e tinti solo con colori naturali. Ma, soprattutto, abiti adatti a tutte le donne, a tutte le fisicità e che non hanno taglia, nell’importantissima ottica rivoluzionaria di abbandono dello stereotipico patriarcale del corpo taglia 40, a favore dello sviluppo di una moda che sia, per la donna, strumento di valorizzazione, benessere psicofisico e più completa libertà di essere chi si è.

Alla serata parteciperà anche l’Associazione “I colori del Mediterraneo – Tingere con le piante” che
mostrerà, con un laboratorio affascinante, come tingere i tessuti con le piante, nel pieno rispetto del progetto di salvaguardia e protezione dell’ambiente.

Alle ore 17.30 sarà possibile visitare gratuitamente il Museo del Suolo unico in Italia per conoscere e imparare a tutelare la pelle del Pianeta.

E ancora alle ore 21.30 sarà possibile entrare gratuitamente, e con una guida esperta, nelle Grotte di Pertosa-Auletta, le uniche grotte in Italia con un fiume navigabile.

Vi aspettiamo a partire dalle ore 17.30 del 20 agosto 2023!

Falaut Flute Orchestra alle Grotte

Continua anche quest’anno la collaborazione della Fondazione MIdA con l’Associazione Flautisti Italiani che ha organizzato a Polla il Falaut Campus, giunto alla XII edizione. Dal 31 luglio al 5 agosto 2023 gli iscritti al campus seguiranno corsi d’interpretazione con Maestri di fama internazionale. E avranno, inoltre, la possibilità di esibirsi in alcuni concerti.

Uno di questi concerti si terrà mercoledì 2 agosto 2023 a partire dalle ore 21:00 nelle Grotte di Pertosa-Auletta, uno scenario suggestivo che ben accoglie la melodia dei flauti.

Il concerto si svolgerà nel maestoso antro delle grotte dove a fare da cornice ai giovani musicisti e alle musiche di Mozart, Brahms, Piazzolla e Morricone ci sarà solo il lento fluire del fiume Negro e l’armonia che solo un ambiente naturale può regalare.

Insieme a 200 giovani flautisti, provenienti da Italia, Turchia, Cina, Belgio, Giappone, Stati Uniti d’America, Norvegia, anche Ylenia Cimino, giovane valdianese di grande talento e passione.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Vi aspettiamo alle ore 21.00 del 2 agosto 2023!

Campo estivo nel Vallo di Diano per 43 bambini ucraini

Ieri, 13 luglio 2023, sono arrivati anche alle Grotte di Pertosa-Auletta i 43 bambini ucraini accolti dalla Caritas della Diocesi di Teggiano-Policastro per un campo estivo in armonia, tra natura e cultura.

La Caritas, presieduta da don Martino De Pasquale ha aderito al progetto “Campi estivi agosto 2023” della Ukraine-Spes. Così, con il supporto dei volontari e dei traduttori, ha consentito ai bambini e alle bambine provenienti dalla città ucraina di Zhytomyr di vivere un periodo di serenità, lontano dagli orrori della guerra.

Arrivati il 2 luglio essi hanno svolto e svolgeranno per due settimane attività ludiche, visite culturali. E soprattutto hanno sentito ovunque il calore e la vicinanza delle comunità, dei parroci e dei sindaci.

Anche la Fondazione MIdA ha risposto con spirito di servizio e empatia, godendo della serenità e dell’entusiasmo dei 43 bambini e dei loro accompagnatori.

Molte sono le grotte naturali in Ucraina, ma per alcuni la visita alle Grotte di Pertosa-Auletta è stata la prima volta!

Anche scoprire che il protettore di Kiev e dell’intera Ucraina, l’Arcangelo San Michele, si celebra in grotta è stato per loro una bella sorpresa.

Vacanza del Sorriso 2023

Riparte la Vacanza del Sorriso nel Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Giunta alla XVIII edizione, la Vacanza del Sorriso, organizzata grazie alla collaborazione e al contributo di centinaia di partner sostenitori e migliaia di volontari, dall’Associazione Cilento Blu e dal suo presidente Giuseppe Damiani.

Nel Vallo di Diano è iniziata la “Settimana Dinamica” che consente ai bambini oncoematologici e ai loro familiari di vivere esperienze culturali e naturalistiche accolti dal calore delle comunità dei tanti paesi (Sala Consilina, Padula, Teggiano, Montesano, Sassano, Monte San Giacomo, Buonabitacolo, Polla, Atena Lucana, San Rufo, Pertosa) che aderiscono ormai da anni alla straordinaria iniziativa.

Una settimana intensa e ricca di emozioni e divertimento: iniziata infatti sabato 1 luglio 2023, i bambini e le bambine con le loro famiglie sono arrivati alle Grotte di Pertosa-Auletta ieri 3 luglio 2023.

Accolti dagli operatori della Fondazione MIdA e da Rosa Marino, signora di Pertosa che con altre signore e con la collaborazione dei ristoranti Villa delle Rose e Zi Marianna, ha preparato un pranzo ricco di prodotti tipici e leccornie nell’area attrezzata dei giardini delle Grotte.

 

Ancora molti luoghi da scoprire e molte attività aspettano i partecipanti alla vacanza!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il sistema MIdA sul Canale SeiTV

La XXVI edizione della Sagra del Carciofo Bianco a Pertosa e prima ancora l’XI edizione del Festival del Carciofo ad Auletta sono state occasione per la nuova Presidente della Fondazione MIdA, Maria Rosaria Carfagna, di parlare del sistema MIdA.

Eccola nell’intervista al Canale SeiTv:

XIV edizione delle Fattorie aperte

Per sabato 6 maggio 2023 l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, nell’ambito del programma di Educazione Alimentare e di Orientamento dei Consumi, ha indetto la manifestazione dedicata alle fattorie didattiche, arrivata alla XIV edizione.

In questa giornata tutte le fattorie didattiche iscritte all’Albo regionale aprono le loro porte per attività laboratoriali, sensoriali e di gusto.

Quest’anno la giornata rientra tra le azioni previste dal progetto SwitchtoHealthy, che vede coinvolti 8 Stati del Mediterraneo per favorire l’adozione della Dieta Mediterranea, riconosciuta quale modello alimentare sano, sostenibile e rispettoso dell’ambiente.

Un’alimentazione sana nasce dal rispetto dell’ambiente ed è per questo che la Fondazione MIdA aderisce all’iniziativa con visite guidate al Museo del Suolo, un allestimento interamente dedicato ai 3 metri sotto i nostri piedi.

La scelta del cibo che mangiamo fa bene al suolo, agli animali che lo abitano e a noi stessi!

Vi aspettiamo, sempre previa prenotazione, alle ore 12.00 e alle ore 15.00 di sabato 6 maggio 2023!

Per iniziare ad approfondire suggeriamo di leggere qui.

Le Grotte e il Sistema MIdA riaprono

Dal 14 febbraio riprendono le visite alle Grotte di Pertosa-Auletta, con tante novità per il 2023.

Sarà infatti disponibile la nuova formula Grotte Plus, che permetterà di visitare le Grotte di Pertosa-Auletta, il Museo del Suolo e il Museo Speleo Archeologico con un unico biglietto della durata di 48 ore. Chi acquista, avrà perciò la possibilità di visitare il sistema MIdA in più tempo e non necessariamente in un’unica soluzione.

Che cosa comprende il Sistema MIdA? Intorno al sistema ipogeo delle Grotte di Pertosa-Auletta si è sviluppata negli anni un’offerta turistica varia e innovativa, avviata grazie alle attività di ricerca degli ultimi anni con nuovi strumenti narrativi: i video in 3d che ricostruiscono le Grotte in epoca preistorica, la realtà virtuale della tecnologia Oculus, i nuovi allestimenti sulle rocce, la collezione dei grani del territorio, i nuovi reperti rinvenuti in grotta, tutti digitalizzati e fruibili attraverso totem e touch screen, presenti nel Museo del Suolo e nel Museo Speleo Archeologico.

Inoltre, in occasione di San Valentino e fino a domenica 19 febbraio, per ogni coppia che vorrà visitarci e ammirare il famoso Bacio nella roccia verrà applicata la formula 2×1. In pratica, nel giorno dedicato agli innamorati e per tutta la “Settimana dell’Amore”, ogni coppia che prenoterà, pagherà un solo biglietto anziché due. E, inoltre, per chi vorrà baciarsi una foto ricordo in omaggio!

Un’offerta culturale completa, che va oltre le Grotte con l’obiettivo di far vivere momenti di bellezza e far conoscere le peculiarità del territorio.

Per info e prenotazioni 0975397037 o prenotazioni@fondazionemida.it

Fermo biologico per le Grotte di Pertosa-Auletta e chiusura Sistema MIdA

Dal 9 gennaio al 13 febbraio 2023 le Grotte di Pertosa-Auletta rispetteranno il consueto periodo di fermo biologico: saremo pronti ad accogliervi per la Festa degli Innamorati!

Con questa breve chiusura al pubblico le grotte si rigenerano, favorendo il riequilibrio della straordinaria vita che popola gli ambienti sotterranei. La chiusura consentirà anche lavori di manutenzione, ma soprattutto di organizzare momenti di formazione del personale per offrire servizi sempre più qualificati.

Lo stesso periodo di chiusura sarà rispettato dai Musei MIdA, Museo del Suolo e Museo Speleo Archeologico.

Come è andato il 2022? È stato un anno intenso, di cambiamenti e di ripresa: abbiamo accolto con gioia il ritorno degli studenti, abbiamo lavorato insieme ai volontari del Servizio Civile Universale, abbiamo ospitato eventi e partecipato a manifestazioni. Più importante di tutte le attività di questo anno appena concluso è stata la riapertura del maestoso ingresso naturale delle Grotte che ha consentito di restituire la sua bellezza alle migliaia di visitatori che ci hanno scelto, oltre che a noi tutti!

Anche le attività di ricerca e di divulgazione sono state motivo di grande soddisfazione: le ricerche sulle Grotte sono state protagoniste di articoli scientifici importanti e di congressi di respiro internazionale. E inoltre si è concluso il progetto S.c.R.I.G.N.O. – eSplorare il territorio come Risorssa, Identità, Gioco, Natura, Opportunità. Il progetto, finanziato dal Dipartimento delle politiche per la famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha visto il coinvolgimento di oltre 30 ragazzi per la realizzazione di un gioco da tavolo su ecologia, geologia e archeologia. Questo grazie alla passione e alla professionalità di Rosangela Addesso, Simona Cafaro, Filomena Papaleo, Emanuele Sabatino, Maria De Falco e Williams Lamattina, oltre che di tutti gli operatori MIdA.

Per tutte le vostre richieste, esigenze e prenotazioni potete scrivere a info@fondazionemida.it oppure prenotazioni@fondazionemida.it.

Vi auguriamo un buon 2023 e vi diamo appuntamento a presto con molte novità!

Continuate a seguirci su Facebook e Instagram.

Serene feste dalla Fondazione MIdA

Auguriamo a tutti di trascorrere le festività in armonia e con la luminosità che contraddistingue queste giornate, di portare sempre con sé l’allegria, la serenità e i buoni sentimenti che si respirano in questi momenti di festa.

Auguriamo a tutti di affrontare l’anno che sta per iniziare con gentilezza, amore e libertà.

Auguri di buone feste e buon 2023

Buon Natale e felice 2023 da tutta la Fondazione MIdA!

Proroga bando 2022 servizio civile universale

È stato pubblicato il nuovo bando di selezione per operatori volontari di Servizio Civile Universale e anche quest’anno la Fondazione MIdA, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Il Sentiero di Teggiano, sarà ente di accoglienza con due progetti:

  • “Vide che era cosa buona ” – settore patrimonio ambientale, con 6 posti – codice progetto PTCSU0003522013175NMTX
  • “Eco-sistemi” – settore patrimonio ambientale, con 6 posti – codice progetto PTCSU0003522013166NMTX

Gli aspiranti operatori volontari hanno ancora tempo per presentare la domanda di partecipazione: la scadenza è prorogata al giorno 20 febbraio 2023.

La domanda può essere presentata esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone e accessibile esclusivamente attraverso SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale candidarsi.

Possono presentare la candidatura i giovani che abbiano i seguenti requisiti:

  • essere cittadino italiano o cittadino di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea ovvero di un Paese extra Unione Europea regolarmente soggiornante in Italia;
  • avere un’età compresa tra i 18 e i 28 anni.

Sono previsti per ogni progetto 2 posti dedicati ai giovani con minori opportunità (con ISEE inferiore o pari a 10 mila euro).

Di seguito si possono scaricare il bando ordinario e la guida per la compilazione e presentazione della domanda sulla piattaforma DOL:

Bando ordinario 2022

Avviso 2022

Scheda di sintesi progetto Vide che era cosa buona 2022

Scheda di sintesi progetto Eco-sistemi 2022

Per maggiori informazioni si può scrivere a info@fondazionemida.it oppure a serviziocivileilsentiero@gmail.com.