Arriva nel Vallo di Diano la mostra fotografica inedita su Ernesto Guevara

,

I viaggi e i libri di Ernesto nel Museo Archeologico di Atena Lucana

Sarà inaugurata venerdì 21 dicembre 2018 alle ore 18.30 presso il Museo Archeologico di Atena Lucana, dopo l’esposizione nel complesso di San Domenico Maggiore a Napoli, la mostra fotografica “I viaggi e i libri di Ernesto”.

All’inaugurazione interverranno il Sindaco del Comune di Atena Lucana, Luigi Vertucci, il presidente della Fondazione MIdA, Francescantonio D’Orilia, e Rosanna Alaggio dell’Università del Molise.

La mostra vuole essere uno strumento per far conoscere Ernesto Guevara in tutta la sua ricchezza e complessità, presentandolo attraverso le sue passioni. Attraverso queste fotografie si apprezza non solo l’uomo d’azione e politico, ma l’Ernesto viaggiatore, intellettuale, amante della letteratura e della fotografia, prima ancora che .

La mostra è divisa in due parti: la prima sezione “Instancabile lettore” ci introduce al rapporto tra Ernesto ed i libri, la seconda sezione “I viaggi di Ernesto” racconta, attraverso fotografie ed estratti dai suoi diari, i suoi viaggi in America Latina. I libri prima ed i viaggi poi sono state esperienze determinanti nella trasformazione di Ernesto nel rivoluzionario Che che comparirà qualche anno dopo.

La mostra, ideata dal CelChe – Centro de Estudios Latinoamericano Ernesto Che Guevara è organizzata dalla Fondazione MIdA in collaborazione con il Comune di Atena Lucana.

La mostra sarà esposta nel Museo Archeologico di Atena Lucana da venerdì 21 dicembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019.

L’esposizione visitabile dal lunedì alla domenica dalle 16.30 alle 20.00,  sabato e domenica anche dalle 10:00 alle 13.00

L’ingresso è libero e gratuito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *