16 giugno 2018: torna lo speleomusical “Cave of Spirits”

,

L’unico spettacolo in grotta con proiezioni 3D

Anche per il mese di giugno torna in scena il suggestivo e tecnologico spettacolo in grotta: Cave of Spirits, l’unico musical nel sottosuolo che oltre a vedere protagonisti i cantanti-attori ed i ballerini, da voce alle Grotte con straordinarie proiezioni 3D. La formula è quella consolidata dello spettacolo itinerante, resa ancor più magica dalla storia d’amore tra due elfi e dai tanti personaggi della storia che si incontrano nel viaggio sotterraneo, così come rendono unico questo musical l’utilizzo di infrastrutture tecnologiche sofisticatissime, con tecniche di layering e rappresentazioni in 3D ideate dagli stessi autori.

Lo spettacolo, andato in scena per la prima volta nel 2016 e che dalla programmazione di Natale 2017 ad oggi ha accolto migliaia di visitatori, è prodotto dalla Fondazione MIdA ed ideato dai fratelli Grieco, Marco che ha curato la parte tecnologica e le musiche e Massimo che ha curato la sceneggiatura, con la regia di Filippo Marmo, le coreografie di Rosa D’Auria ed i costumi di Rossella Isoldi.

Lo spettacolo è in programma per sabato 16 giugno 2018 con 4 repliche: alle ore 18.30, alle ore 19.30, alle ore 20.30 e alle ore 21.30.

Il biglietto costa € 25,00 a persona e per gruppi di almeno 25 persone c’è lo sconto del 10%.

La prenotazione è obbligatoria su www.caveofspirit.com oppure telefonando al numero 0975 397037

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *