Giornata della custodia del Creato a Padula

Anche la Fondazione MIdA ha firmato la Carta di Procida 2013 durante la Giornata della custodia del Creato 

Ieri, domenica 9 settembre, si è celebrata la Giornata per la Custodia del Creato, nell’incantevole scenario della Certosa di San Lorenzo a Padula ed il tema scelto per l’annuale appuntamento dell’Ordine Francescano Secolare della Campania e della Gioventù Francescana Campania-Basilicata, è stato “Alla Scoperta del Creato. Per testimoniare la Speranza”, aderendo così al carisma di San Francesco e in sintonia con l’impegno pastorale annuale della Diocesi di Teggiano-Policastro, che ospiterà l’iniziativa.

Nel 2013 i francescani campani, sottoscrivendo la Carta di Procida, manifestarono l’impegno a promuovere la conoscenza e tutela dei beni ambientali; diffondere la cultura del rispetto e della cura dell’ambiente; favorire la diffusione di stili di vita sobri e rispettosi degli equilibri ecologici; favorire la sottoscrizione di analoghe carte di impegno con le Amministrazioni Pubbliche e con Associazioni ed Organizzazioni impegnate su temi ambientali e sociali.

In questa giornata, promossa dall’Ordine Francescano Secolare Campania e dalla Gioventù Francescana di Campania e Basilicata, in collaborazione con la Diocesi di Teggiano-Policastro e col patrocinio del Comune di Padula, anche la Fondazione MIdA, ha sottoscritto insieme al presidente dell’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, al Sindaco del Comune di Padula, al Forum dei Giovani Padula, al Coordinamento Provinciale dei Forum dei Giovani – Provincia di Salerno, all’Ordine Francescano Secolare, alla Diocesi di Teggiano-Policastro, al presidente della Riserva naturale Foce Sele – Tanagro e al Sindaco di Procida, ha sottoscritto la Carta di Procida 2013.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *