“Voci dalla terra”: concerti e silent disco

, ,

Musica silenziosa

La terza edizione del festival “Voci dalla terra”, che si terrà a Pertosa il 20 e il 21 settembre, è incentrata quest’anno sul silenzio. A conclusione dei vari eventi in programma nella due giorni ci saranno concerti ed esibizioni musicali silenziose. Può una musica essere silenziosa? Nel caso della silent disco si.

La silent disco

La silent disco, o discoteca silenziosa, è un genere nato intorno agli anni Novanta del Novecento. Consiste nel far indossare ai partecipanti delle cuffie, in maniera tale che possano ballare “silenziosamente”. Invece di servirsi di altoparlanti, quindi, utilizza la tecnologia wireless per comunicare con le cuffie e trasmettere la musica. Ciò significa che i partecipanti possono ascoltare anche generi diversi, mentre le persone senza cuffie hanno l’impressione di veder ballare della gente senza musica. Una prima iniziativa del genere in Italia è stata messa in atto nel dicembre 2014 al museo MUSE di Trento. A Pertosa a curare la silent disco ci sarà Marvin Dj, il 20 e il 21 settembre alle ore 22:30.

Riccardo Veno

Per quanto riguarda il concerto in programma, sarà molto particolare: ad esibirsi sarà infatti Riccardo Veno con il suo “Tappeto di Orfeo“. La sua musica è così descritta: ” Atmosfere orientali e mediterranee, minimalismo, rievocazioni jazzistiche ed episodi “elettronici”. Tutto arrangiato ed eseguito dal vivo attraverso l’utilizzo di un set di effetti che permette la sovraincisione di più suoni“.  Riccardo Veno crea “…tappeti armonici e veri e propri ensemble di fiati dando vita ad intense melodie e ad emozionanti improvvisazioni“.

“Il silenzio di Orfeo, concerto per fiati, loops e piccole visioni video”, ha debuttato nell’aprile del 2004 al Teatro Nuovo di Napoli. E’ frutto della collaborazione fra Riccardo Veno e Francesco Albano, videomaker napoletano, e prende spunto dal mito di Orfeo per costruire una sorta di “visione musicale”. Il titolo suggerisce, racconta l’artista, “… la necessità di ‘silenzi’ nella nostra epoca di ‘ipercomunicazione’ insieme alla forza che sempre ha in sé la musica“.

Riccardo Veno si esibirà venerdì 20 settembre alle 21:30.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *