Il Museo del Suolo al Parco dei Nebrodi

Protezione del Suolo. Esperti a confronto al Parco dei Nebrodi “Suoli, paesaggi e cultura” è il titolo dell’appuntamento formativo che si terrà giovedì 28 febbraio 2019 al Castello Gallego di Sant’Agata di Militello (ME) e  che coinvolgerà diversi tra i maggiori esponenti del mondo scientifico legato all’ambiente ed alla salvaguardia del suolo. 

La Fondazione MIdA alla BIT 2019

Attività di promozione alla Borsa Internazionale del Turismo a Milano Si è conclusa da pochi giorni la Borsa Internazionale del Turismo – BIT a Milano e la Fondazione MIdA, grazie agli spazi messi a disposizione dalla Regione Campania, ha fatto conoscere le proprie attività e i tesori del Vallo di Diano ai tanti operatori turistici […]

Massimo Balsamo ad Auletta

Presentazione del libro di Massimo Balsamo Sabato 16 febbraio 2019 alle ore 18.00 presso il Palazzo Jesus ad Auletta ci sarà un incontro con Massimo Balsamo, autore del libro “Il fantasma con il passamontagna. Metamorfosi di un uomo”.

Il 14 Febbraio riaprono le Grotte di Pertosa-Auletta

A San Valentino riaprono le Grotte e torna il KissTicket

Nel giorno dedicato all’amore riprendono le visite alle Grotte di Pertosa-Auletta e all’intero Sistema MIdA.
Dopo la chiusura invernale, necessaria per garantire il fermo biologico alla grotta e per effettuare i necessari interventi di manutenzione, parte la stagione 2019 con tante novità.

Anche quest’anno il giorno della riapertura coincide con San Valentino e per festeggiare insieme ogni tipo di amore vi aspetta il Kiss Ticket: tutte le coppie (fidanzati, amici, moglie-marito, genitore-figlio) pagheranno un solo biglietto anziché due purché siano disposte a scambiarsi un gesto d’affetto in biglietteria condividendolo sui social con l’hashtag #KissTicket. L’iniziativa è valida dal 14 al 17 Febbraio.

Nuovi orari e la nuova Visita al buio

Gli orari di visita sui due percorsi turistici hanno subito delle lievi variazioni (qui tutti gli orari aggiornati) per garantire una migliore esperienza di visita ai migliaia di turisti che ogni anno ci fanno visita.
Si moltiplicano inoltre le modalità di fruizione del patrimonio ipogeo, con la possibilità di vistare per la prima volta le Grotte al buio, illuminando il percorso solo con delle piccole torce. Per la Visita al buio è necessaria la prenotazione al numero 0975 397037 oppure all’indirizzo prenotazioni@fondazionemida.it.

Altre novità e collaborazioni saranno presto annunciate, per iniziare la stagione 2019 nel migliore dei modi.

Continuate a seguirci

Scopri l’archeologia delle Grotte di Pertosa-Auletta

, ,

Visite guidate e laboratorio di modellazione dell’argilla 

Domenica 30 dicembre potrete visitare il Museo Speleo-Archeologico MIdA 01 con la guida di un’archeologa e potrete partecipare al laboratorio di modellazione dell’argilla in cui potrete realizzare il vostro vaso preistorico!

IL SITO ARCHEOLOGICO DELLE GROTTE DI PERTOSA-AULETTA
Circa 3500 anni fa delle comunità di pastori abitavano nella parte iniziale della Grotta, dove scorreva un fiume sotterraneo che si riversava all’esterno della cavità. Al fine di creare un piano di abitazione all’asciutto le comunità dell’età del Bronzo costruirono una palafitta in legno: si tratta dell’unico caso conosciuto di palafitta in grotta in tutta Europa! Grazie agli scavi archeologici condotti da Giovanni Patroni e Paolo Carucci alla fine dell’Ottocento, nonché alle ricerche moderne portate avanti dal Centro Regionale di Speleologia “Enzo dei Medici”, siamo in grado di ricostruire le attività quotidiane e gli aspetti religiosi delle popolazioni che abitavano le Grotte di Pertosa-Auletta. Siete pronti a scoprire quali erano?

LABORATORIO DI MODELLAZIONE DELL’ARGILLA
Un’attività adatta a grandi e piccini, un’esperienza unica nel suo genere. Ispirati dai ritrovamenti del sito archeologico delle Grotte di Pertosa-Auletta, la nostra archeologa vi mostrerà come lavorare l’argilla utilizzando solo le vostre mani e gli strumenti che venivano utilizzati in epoca preistorica. Siete pronti a realizzare il vostro vaso preistorico?

Per le visite guidate e i laboratori è obbligatoria la prenotazione al numero 0975 397037 oppure all’indirizzo prenotazioni@fondazionemida.it

Arriva nel Vallo di Diano la mostra fotografica inedita su Ernesto Guevara

,

I viaggi e i libri di Ernesto nel Museo Archeologico di Atena Lucana

Sarà inaugurata venerdì 21 dicembre 2018 alle ore 18.30 presso il Museo Archeologico di Atena Lucana, dopo l’esposizione nel complesso di San Domenico Maggiore a Napoli, la mostra fotografica “I viaggi e i libri di Ernesto”.

All’inaugurazione interverranno il Sindaco del Comune di Atena Lucana, Luigi Vertucci, il presidente della Fondazione MIdA, Francescantonio D’Orilia, e Rosanna Alaggio dell’Università del Molise.

La mostra vuole essere uno strumento per far conoscere Ernesto Guevara in tutta la sua ricchezza e complessità, presentandolo attraverso le sue passioni. Attraverso queste fotografie si apprezza non solo l’uomo d’azione e politico, ma l’Ernesto viaggiatore, intellettuale, amante della letteratura e della fotografia, prima ancora che .

La mostra è divisa in due parti: la prima sezione “Instancabile lettore” ci introduce al rapporto tra Ernesto ed i libri, la seconda sezione “I viaggi di Ernesto” racconta, attraverso fotografie ed estratti dai suoi diari, i suoi viaggi in America Latina. I libri prima ed i viaggi poi sono state esperienze determinanti nella trasformazione di Ernesto nel rivoluzionario Che che comparirà qualche anno dopo.

La mostra, ideata dal CelChe – Centro de Estudios Latinoamericano Ernesto Che Guevara è organizzata dalla Fondazione MIdA in collaborazione con il Comune di Atena Lucana.

La mostra sarà esposta nel Museo Archeologico di Atena Lucana da venerdì 21 dicembre 2018 a domenica 6 gennaio 2019.

L’esposizione visitabile dal lunedì alla domenica dalle 16.30 alle 20.00,  sabato e domenica anche dalle 10:00 alle 13.00

L’ingresso è libero e gratuito.

Nelle Terre dei Principi: visite guidate per le vacanze di Natale 2018

, ,

“Nelle Terre dei Principi”: il calendario per visitare la mostra accompagnati dalla curatrice

La Fondazione MIdA in questi giorni di vacanze ha pensato di organizzare visite alla Mostra documentaria “Nelle Terre dei Principi. Monaci e comunità italo-greche nel Principato Longobardo di Salerno”, allestita nel Museo Speleoarcheologico – MIdA 01 a Pertosa (SA).

Nei giorni 22, 23, 29, 30 dicembre 2018 e 5 gennaio 2019 alle ore 18.00, ad un numero limitato di visitatori sarà offerta l’opportunità di visitare la Mostra accompagnati dalla curatrice Rosanna Alaggio.

Per prenotare la tua visita telefona al numero 0975 397037 oppure scrivi una mail a prenotazioni@fondazionemida.itetc.

Per maggiori informazioni sulla mostra clicca qui!

Vi aspettiamo!

Grotte e rivoluzione: proiezione del documentario

Grotte e Rivoluzione, il film A 20 anni dalla morte di Antonio Núñez Jiménez, viene riproposto a Pertosa il documentario sulla vita dello speleologo cubano

Giornata Mondiale del Suolo 2018

Giornata Mondiale del Suolo 2018 Be the solution to soil pollution, Sii tu la soluzione all’inquinamento del suolo è lo slogan di quest’anno!

X corso di aggiornamento AGTI-SSI per i nostri operatori

Da oggi e fino al 28 novembre a Castellana Grotte il X corso di aggiornamento per accompagnatori in Grotta Arrivato alla decima edizione il corso di formazione AGTI/SSI, dopo l’annuncio durante l’8° Congresso ISCA – International Show Caves Association dell’attivazione di una scuola permanente per operatori di grotte turistiche.